lunedì 29 dicembre 2008

Lo vuoi un caffè? #022 - Cartelli d'Italia (with a little help from my friends)

"Da quando fare tutto è diventato una esigenza...." -
La mia banda suona il rock
Ivano Fossati
Corte di Appello di Lecce - Un minuto di silenzio per quelli in procinto di uscire che non hanno avuto la stessa fortuna di essere avvisati per tempo del pericolo e vergogna a tutti coloro che non hanno letto questo cartello prima di entrare.

Tribunale di Bari - Sezione Lavoro - L'involontario errore di digitazione di chi ha scritto il cartello sposta ben oltre le proverbiali calende greche le udienze del giudice. (Grazie a T.)

Tribunale di Brindisi - Sezione Distaccata di Fasano - Si prega di non disturbare bussando...però magari potete urlare a squarciagola (Thank to my friend Gianca)

Castellana Grotte - edicola - ....e sparati

Tribunale di Bari - Ascensore per il patibolo - Io speriamo che me la cavo!

Lecce -centro storico - "Ritirati" dice la mano ignota che ha imbrattato la targa del collega. Che sia un consiglio da seguire per non avere più a che fare con sto mondo della giustizia?

1 commento:

Michele ha detto...

Rido.

Eppure egli è un simpatico e baldanzoso giovanotto.