martedì 4 luglio 2017

Lo vuoi un caffè?#413- Topini



"Dottoressa ci penso io " Si propone x noto ladro di automobili con una discreta carriera di ricettatore alle spalle .
La mia collega si affretta a rifiutare l'aiuto proposto quasi scandalizzata  . Lo sportello della sua auto è rimasto incastrato è non si apre ed x si è proposto di utilizzare le sue competenze tecniche per aprirlo e consentirle di mettere in moto l'automobile , anzi  si propone di mettere a posto eventuali problemi che dovrebbero esserci sull'accensione e sull'autoradio.
"No,no lascia stare chiamo il meccanico non voglio dare fastidio " una scusa banale per x che mangiata la foglia saluta cortesemente e si allontana . "Meglio non fidarsi di certe persone  meglio non fargli credere di essere tuoi amici ma solo tuoi clienti " precisa  rivolgendosi a me .
Il problema sarà farlo capire al gruppo di ladri e contrabbanieri che staziona  in piazza e che ogni sera quando passo per tornare a casa mi saluta calorosamente e ad alta voce attirando l'attenzione e l'odio su di me delle così dette brave persone .

"lo vuoi un caffè  chiede quello?".
Si ma pur chè non sia riciclato .

Nessun commento: