martedì 5 settembre 2017

Lo vuoi un caffè ? #417- Segretarie




Uno dei miei dominus, parlando dell'importanza delle segretarie nelle attività di studio. diceva sempre che la segretaria doveva essere una gran figa perchè in questa maniera si attiravano più clienti e si dava un tono più in allo studio. Poi guardava la segretaria, non proprio una bellezza del nostro studio e diceva: "Noi sotto questo aspetto effettivamente siamo un pò indietro".

Nello studio è arrivata la nuova segretaria. Occhi azzurri, capelli scuri, fisico da modella. X il più giovane dei praticanti la guarda con gli ormoni visibilmente alterati. Lei lo ignora e si lima le unghie con calma. Squilla il telefono una, due, tre volte... lei fissa X negli occhi, lui la guarda convinto di aver fatto finalmente colpo e di avere una speranza. Lei con lo sguardo lo fissa e gli indica il telefono, come a dire " Rispondi" e continua a limarsi le unghie.

Gli studi legali che si occupano di penale è risaputo che hanno le segretarie più gnocche. La nostra vicina di studio conferma questa regola. La mattina, la segretaria dei nostri vicini - capelli lunghi neri, occhi scuri, fisico da copertina -  organizza la giornata dei praticanti sul marciapiedi prima di avviarsi in tribunale. I ragazzi, vestiti come se andassero al loro matrimonio, pendono letteralmente dalle sue labbra e qualcuno dalla sua generosa scollatura della sua camicetta striminzita.

C. mi ha chiesto di fargli da secondo, una sera, perchè come dice lui "Devo movimentare una tipa che ho conosciuto". La tipa si rivela essere la segretaria - tra parentesi niente male - di uno studio del centro. La serata trascorre noiosa con me che mi sorbisco - cosa non si fa per amicizia - l'amica racchia della bionda segretaria, finalmente la serata termina e torniamo a casa. Mentre accompagno C. li chiedo come è andata. Lui guarda fuori dal finestrino dell'auto, poi mi si gira e con una smorfia mi risponde : "Ti dirò... secondo me se a quella le firmi un assegno te la da senza problemi"

"Lo vuoi un caffè?" - chiede quello
"Magari se lo offri a me e alla bionda li in fondo" - risponde l'altro


1 commento:

anna gentile ha detto...

Ah queste segretarie quanti danni fanno!
Peró il problema è sempre l’uomo in realtà che ha bisogno di fregiarsi di una gnocca come di un trofeo.
Ma ripensandoci...anche delle donne che sfruttano la loro gnoccaggine per far carriera.
Invidia ? Mah!!!!
È sempre bello leggerti.